Post

Il Vuoto che alimenta la Creatività!

“No, ma non ce la posso fare… son troppo stanca!”
“Non ho idee, non so da dove partire o cosa inventarmi… che noia!”
“Ho la testa vuota, non voglio dover pensare a niente, voglio solo fermarmi!”
Ammettilo: quante volte, queste frasi sono uscite dalla tua bocca?
Benvenuta nel club sorella!
Tutto perfettamente normale: momenti in cui siamo stravolti, o annoiati e svogliati, o confusi.
Queste fasi sono naturali e, tieniti forte, sono essenziali per stare bene e riportare l’equilibrio nelle nostre giornate.
Proprio così.
Fermati!
Le stagioni non fanno lo stesso?

Pensaci: Primavera e Estate sono iperattive e producono come matte, Autunno rallenta e lascia andare, Inverno vecchiarello se la dorme proprio.
Ma, al contrario di noi umani, Mamma Natura non si lamenta dei periodi lenti, anzi, se li sfrutta per benino. E con lei tutto il mondo animale e vegetale.

In questi sacri momenti di “vuoto”, di pausa, di rallentamento i semi mettono radici, si ri-generano e, quando è giunta l’ora, germoglia…

Temperanza... questa figura mi somiglia!

La Casa dentro di noi, tra sogno e realtà

Sogni e Di-Segni: come le immagini ci raccontano di Noi

La forza dell’immaginazione - istruzioni per l’uso

Riscopri la tua ricchezza interiore con una storia

Il mistero dell’uovo, simbolo di creatività