martedì 20 settembre 2016

IntervArtista - Francesca Marinari

Eccomi con una nuova festosa IntervArtista!


Tra pochi giorni arriva l'Equinozio d'autunno e inizia la stagione delle foglie colorate; i bambini son tornati a scuola e noi "grandi" al lavoro... ma le occasioni per festeggiare sono sempre tante, vero?

Scommetto che nei prossimi mesi hai di sicuro qualche festa di compleanno o qualche anniversario a cui partecipare o da organizzare; e non sai da che parte cominciare...

Guarda chi ti presento oggi!

*  *  *


Francesca Marinari - Wedding & Party Decor




Il protagonista - Mi racconti del tuo nome e della tua Arte.

Sono Francesca, 32 anni, mamma di Lorenzo e Viola. 
Da tempo inseguivo il sogno di un'attività in proprio ed ecco che nel giro di pochi mesi, grazie a una serie di eventi inaspettati, ho preso coraggio e ho aperto il mio laboratorio. 
Mi occupo di oggettistica e decorazioni per battesimo, matrimoni e feste. 
Adoro la creatività in ogni sua forma, specialmente se espressa attraverso i colori e la carta.

Il viaggio - Quando e come hai iniziato questo percorso? 

Il mio percorso è iniziato concretamente da un anno, quando ho deciso di intraprendere il mio percorso con un'attività che mi rispecchiasse e potesse essere un aiuto per tutti coloro che amano personalizzare la loro festa.
Ho frequentato il liceo artistico, dopo il quale ho deciso di allontanarmi dal mondo artistico per trovare la mia strada.
Dopo qualche anno però, i colori sono tornati a cercarmi; ho sperimentato tecniche e creato cose molto diverse tra loro, così ho capito che non potevo fare a meno di tutto questo.



Il luogo – Mi racconti del luogo in cui crei?

Il mio caos creativo prende forma nel mio laboratorio, pieno di scatole, ceste, barattoli, nastri, rotoli di carta, pile di fogli. Qui ho tutti gli attrezzi da lavoro e sperimento le idee che voglio sviluppare. È il luogo dove tutto nasce e dove realizzo ogni pezzo personalizzato per le persone che si affidano a me.

Lo strumento - Quali strumenti e tecnica usi?

... scatole, ceste, barattoli, nastri, rotoli di carta, pile di fogli...



Le relazioni – Chi sono i tuoi aiutanti, amici, antagonisti?

I miei primi supporter sono Lorenzo e Viola, i miei figli, attenti ed entusiasti sono dei grandi motivatori e mi lanciano sfide creative ogni due giorni... Mamma devi stare sul pezzo!!
Un altro grande incoraggiamento viene da mio marito, mi sprona ad investire tutte le mie energie in questo lavoro e fa le ore piccole per aiutarmi ad inscatolare i decori per un grande evento.
Una preziosa aiutante è mia mamma, dalla quale ho ereditato l'estro creativo, perciò la sua opinione è fondamentale.
I grandi antagonisti della mia avventura sono le ansie, le paure e il tempo che fugge!!!

Luce e ombra -  cosa ami di più e cosa meno della tua Arte?

Ciò che amo della mia Arte è la ricerca continua e la libertà che mi regala ogni giorno. 
Con carta, colori, fiocchi e nastri posso dare vita a qualcosa che fino a quel momento era solo nella mia mente. Trovo sia davvero magico!
La soddisfazione più grande però è sapere di aver realizzato qualcosa di unico per rendere speciale la festa delle persone che si sono affidate a me.
Le cose che amo meno del mio lavoro sono la burocrazia e la pianificazione marketing, insomma tutto ciò che mi costringe ad essere noiosamente razionale.


  
L’orizzonte - Quale sono i tuoi prossimi obbiettivi e progetti?

Per i prossimi mesi ho tante idee, ma prima di tutto devo far conoscere e promuovere i miei prodotti. Raccontare la loro storia e personalizzare le richieste dei clienti saranno i miei obiettivi principali.
Spero anche di riuscire presto ad aggiornare il mio blog con continuità e costanza.
  
Il dono - Mi mostri la creazione che meglio ti rappresenta? 

La creazione che meglio mi rappresenta penso sia questa, perché racchiude tutto il mio amore per la carta, la pittura e l'unicità di una creazione
Perché io sono bianco o nero, ma se si guarda bene, la luce fa scorgere anche tante altre sfumature.



Il consiglio - Mi sveli la tua frase guida, il tuo motto?

La mia frase guida è “Big things often have small beginnings”, la natura ce lo insegna ogni giorno e trovo che questo sia davvero alla base di tutto.

Il sentiero – Come ti raggiungo?

Se volete trovarmi dovete seguire il sentiero di coriandoli, guardare in cielo e se vedrete in lontananza tanti palloncini e sentirete musica e risate, allora sarete quasi arrivati alla festa!!

La porta rossa del mio sito aspetta solo voi, passate a trovarmi: www.francescamarinari.it

Facebook: Francesca Marinari Wedding Party Decor
Instagram: francescamarinaridecor

e su Pinterest



Io trovo davvero frizzante l'attività di Francesca!
Portare allegria e colore in giro, soprattutto nei momenti importanti, è una missione favolosa.
Allora, la prossima festa chi la organizza?

Io un'idea ce 'ho...

Grazie Francesca!

Buona Creatività!

1 commento:

  1. Che cose meravigliose! Adoro le proposte di Francesca!

    RispondiElimina

Se vuoi lasciarmi un commento, puoi farlo qui :) Grazie!