giovedì 31 ottobre 2013

I Re Magi a Brugherio

Oggi è la vigilia di Ognissanti.
Oggi è il giorno in cui si festeggia Halloween / Samhain... e io parlo dei Magi e canticchio, stranamente, canzoncine natalizie.
Sarà normale tutto ciò?

Forse sì... e il motivo è questo.

 
 
In primavera, assieme ad alcuni amici illustratori, ci siamo trovati coinvolti in questo progetto.
In occasione del 400° anniversario della traslazione delle reliquie dei Re Magi a Brugherio (proprio così!), l'Associazione Kairòs (editrice del settimanale NoiBrugherio) ha organizzato un concorso letterario per le scuole.
Gli alunni partecipanti hanno scritto racconti e poesie per raccontare l'evento e la storia dei Magi.
I migliori selezionati, sono stati pubblicati in una bellissima raccolta ora diffusa in tutta la provincia di Monza Brianza.

Volendo rendere la pubblicazione ancora più accattivante, l'Associazione Kairòs ci ha contattati per realizzarne le illustrazioni!
Con un'immagine e due capilettera a testa, in dieci ci siamo spartiti i testi e coordinati per creare un'unitarietà nel lavoro, nonostante la diversità delle mani.
La "stella" è stata la nostra guida, l'elemento comune in ogni illustrazione.
 


Sono stati realizzate due pubblicazioni: una più "grande", in occasione dell'inaugurazione e del festeggiamento dell'anniversario, una più piccola da diffondere nelle biblioteche e (a breve) in tutte le edicole in allegato alla rivista NoiBrugherio.

Il risultato finale è bellissimo.
L'impaginazione e la cura della grafica hanno esaltato ancora di più il lavoro di tutti.
La copertina ha visto l'ulteriore collaborazione e impegno di uno di "noi" (Fabio Facchinetti) che, recuperando tutte le nostre stelle, ha creato un magnifico cielo notturno sopra Brugherio.

Il racconto da me scelto è I Re Magi, di Lara e Francesca (classe 4° B, scuola primaria Fortis), che ripercorre il viaggio delle reliquie dei Magi.
L'incipit è quello che mi ha dato l'ispirazione: "Un attimo ci penso..."

Subito nella mia testa ho immaginato Lara e Francesca che, per intrattenere i compagni, si apprestavano a raccontare la storia dei magi.
Così è nata quest'immagine.

 
Un attimo, ci penso…
Uno l’incenso,
gli altri mirra e oro,
un vero tesoro.

Seguono la cometa,
su nel cielo un po’segreta,
per arrivare alla capanna
dove un Re piccino fa la nanna:
è Gesù piccolo e carino,
davvero divino!

Arrivano il sei gennaio,
non a febbraio,t
ornando in oriente son morti
ma per noi son risorti.

Le loro ossa van a Milano
in un posto molto nostrano.
Poco lontano c’è la sorella
a cui s.Ambrogio dà una cosa bella:
le reliquie da venerare
dei tre Re Magi proprio a Brugherio è venuta a portare.

Da Brugherio il grande Barbarossa
a Colonia ha portato le altre ossa:
han passato tante frontiere
ma chiedono ancora le nostre preghiere!
 
Eccola impaginata.
 
 
 
Alla fine della pubblicazione, oltre alle nostre brevi biografie, si trovano i commenti di suor Maria Gloria Riva, fondatrice, nella Diocesi di San Marino Montefeltro, delle Monache dell'Adorazione Eucaristica che curano un centro di spiritualità per la diffusione della Bellezza (che trovo sia una cosa bellissima!).
Ogni singola illustrazione è stata attentamente letta e interpretata da Suor Maria Gloria Riva.
Questo è quello che ha scritto della mia tavola.
 

 
Forse, nel creare "intellettualmente" l'immagine, non avevo pensato e programmato tutti gli aspetti citati nel commento... ma devo dire che leggendo queste parole mi sono commossa.
Suor Maria Gloria, osservando l'illustrazione, ha visto "me", mi ha letta e riconosciuta... senza sapere chi sono. Nelle sue righe c'è molto del mio universo e del mio sentire.
 
Questa è stata un'esperienza bellissima.

Grazie a tutti i miei compagni (perlopiù Waisti) d'avventura: Fabio Facchinetti, Susanna Gessaga, Laura Costanzi, Isolde Christandl, Susanna Selici, Maria Elena Gonano, Chiara Buccheri, Natascia Ugliano e Rossana Bossù.
Grazie a Roberto di Kairòs e a tutti i suoi collaboratori, alla Giuria, alla Biblioteca civica di Brugherio e a Suor Maria Gloria.

E in attesa del Natale... felice Ponte!
 
Buona creatività! 

Nessun commento:

Posta un commento

Se vuoi lasciarmi un commento, puoi farlo qui :) Grazie!